31 / 01
Perché Wordpress non è la scelta giusta

Milioni di utenti usano Wordpress, la piattaforma CMS più popolare al mondo. Si calcola che circa il 30% dei siti web vi si appoggi. Questo non la rende automaticamente la migliore, e infatti di alternative più complete e semplici da usare se ne trovano in quantità. Questo perché in realtà Wordpress offre molto meno di quello che si pensi. 

È risaputo che per i non esperti in programmazione Wordpress possa essere un vero e proprio incubo. Le funzioni di base sono in linea di massima comprensibili ma non appena si cerca di accedere a quelle avanzate la situazione cambia radicalmente. Pensare di acquistare un tema e cambiare l’aspetto del proprio sito con un solo click è fantascientifico. Per raggiungere risultati soddisfacenti bisogna sempre mettere mano al codice e scegliere le immagini perfette. 

Solitamente serve installare anche dei plugin, che estendono le funzionalità del sito. Il problema sta nel fatto che rallentano il caricamento delle pagine, soffrono spesso di incompatibilità tra loro e possono essere sfruttati dagli hacker con scopi fraudolenti. Come se non bastasse Wordpress offre un livello di ottimizzazione SEO piuttosto superficiale e serve dotarsi anche qui di plugin che però rallentano il sito web ancora di più.

 La soluzione? Semplice. WebSeo colma ogni singola lacuna di Wordpress e consente una personalizzazione estrema accessibile anche ai non esperti. Non solo, il nostro team di supporto sarà al tuo fianco 24/7 in caso di problemi e domande. Sempre più aziende stanno abbandonando Wordpress in favore di WebSeo e si tratta di grandi nomi. Ferrari, Prada, Kinder, Rai, Armani e tanti altri marchi di fama mondiale scelgono l’eccellenza anziché la mediocrità. Metteteci alla prova anche voi e vi assicuriamo che non vorrete più tornare indietro.

Questo sito usa i cookie. Scopri di più.